Gianni Ravera è nato a Savona il 18/06/1959.

Ha esordito giovanissimo da autodidatta ottenendo diversi riconoscimenti tra i quali il “Premio Presidente della Repubblica” al concorso indetto ed organizzato dal quotidiano “Avanti”. Alla fine degli anni ’70 ha maturato esperienze nel campo della ceramica collaborando per tre anni in un laboratorio in Albisola, e proprio da questa esperienza attinge la sua predilezione per gli interventi matrici nelle sue opere.

Ha iniziato ad esporre nel 1986 con crescente impegno, sfociato in numerose mostre collettive e personali.

Sue opere sono presenti in numerose collezioni private sia in Italia che all’estero (San Pietroburgo, Bruxelles, Friburgo, L’Avana)

Nel 2006 ottiene un meritato successo ad ArteaTeatro, al Teatro Flaiano di Roma.

Sempre nel 2006 ottiene la nomina ad “Accademico della Bussola”.

Diverse sono le tecniche utilizzate alla ricerca di nuove espressività: dai pastelli alle tempere, agli alchilici, acrilici, acquarelli, olio, smalti, malte e vernici.

Vive e lavora in Albisola.